cultoemedia

 

cultormedia> cultoemediacultoemediacultoemediacultoemedia
 


Le aziende responsabili fanno più soldi

Crescono le persone che ci credono, crescono i capitali investiti sulle aziende che rispettano ambiente, diritti dei lavoratori e le più avanzate regole di trasparenza. E il ercato le premia...

Va a gonfie vele il risparmio responsabile . Il rapporto annuale sui fondi etici in Europa, realizzato da Avanzi SRI Reasearch, evidenzia una crescita del 183% in tre anni, per un patrimonio che ammonta a 34 miliardi contro i soli 24 dell'anno precedente.

L'Italia è il sesto paese europeo per dimensione degli asset gestiti, 2,6 miliardi di euro, con una quota del 8%, in ritardo rispetto alla Gran Bretagna che detiene la leadership con il 29% del mercato; il successo è testimoniato anche dall'andamento dei fondi etici, ne sono attivi 46 in Italia, che registrano un tasso di rendimento notevole con un incremento del patrimonio gestito del 35% negli ultimi tre anni.

Etica Sgr, la società di gestione del risparmio di Banca Popolare Etica, ha selezionato in una recente ricerca le società maggiormente impegnate nella responsabilità sociale nel mondo , applicando criteri appartenenti a tre ambiti principali:
la governance: trasparenza e gestione del rischio;
la politica sociale: salute, sicurezza e formazione dei lavoratori; 
l'ambiente: valutando positivamente l'utilizzo di risorse rinnovabili e le iniziative di riduzione dell'impatto ambientale di prodotti e processi. 

Primo classificato tra i titoli etici il colosso inglese delle telecomunicazioni, il Gruppo British Telecom, seguito dalla giapponese Fujitsu nel settore dell' Information Technology . Al terzo gradino STMicroelectronics, unica italiana tra le prime dieci aziende classificate, in posizioni più arretrate Indesit e Sabaf.

Ciò testimonia come l' integrazione di finalità ambientali e sociali tra i tradizionali obiettivi finanziari garantisca alle aziende una migliore capacità di adattamento ai rapidi cambiamenti in atto generando valore nel lungo periodo.

Erika Colciago di Life Gate
www.lifegate.it
     
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
     
 
cultoemedia
 
 
     
 
 
 
 
 
   
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
cultoemedia